L'Italia ha un problema

Nel Gennaio 2013 l'Agenzia delle Entrate ha presentato il nuovo sistema di verifiche fiscali subito ribattezzato il Redditometro 2.0. La presentazione è stata accompagnata dal consueto fiume di polemiche ed allarmi. Anche questo blog ne ha parlato intitolando il posto "Depenalizzata l'evasione fiscale" (20/08/2013).
Il nuovo strumento avrebbe monitorato 35.000 contribuenti l'anno e segnalato ogni scostamento tra redditi dichiarati e spese sostenute, superiore al 20%. 

                                          

Nell'immagine affianco, l'articolo dell'Avv. Nicola Tasco da Huffingtonpost.it che definisce il Redditometro 2.0 un inferno dantesco. In coda al pezzo sottolineato in rosso la precisazione relativa al numero di verifiche annue previste (35000).







Oggi Corriere.it ha pubblicato il testo della lettera che l'Agenzia delle Entrate si appresta ad inviare ai contribuenti segnalati dal sistema per uno scostamento redditi/spese superiore al 20%.

Leggete l'apertura dell'articolo sottolineata in rosso.

35.000 controlli l'anno e 35.000 lettere a contribuenti irregolari....tutti!
Siamo tutti evasori!!

L'Italia ha un problema!

Nessun commento :